Il rivenditore on-line n°1 della birra

Duchesse de Bourgogne

check icon Your address email has been added
close icon

Duchesse de Bourgogne

Una birra bruna dai riflessi rossastri, ricca di sottigliezze e originaria delle Fiandre.

6.3°

placeholder 96 / 100
4,5 / 5
  • Duchesse de Bourgogne
  • Duchesse de Bourgogne

Il Birrificio a conduzione familiare Verhaeghe  vanta più di un secolo di produzione, anche se troviamo tracce di attività di famiglia, legate alla produzione della birra, già dal XVI secolo. Il Birrificio ama proporre le «birre rosse fiamminghe» (Oud bruin).

L’origine del nome è abbastanza incerta. Secondo alcuni, deriva dall’attore americano Michael Jackson che amava accostare le « vecchie brune » ai vini della Borgogna. Per altri, invece, il nome sarebbe un omaggio a Maria di Borgogna che riposa a Bruges.

La birra Duchesse de Bourgogne è sicuramente la più rinomata del Birrificio. Questa birra beneficia di una rifermentazione in botti di rovere per circa 18 mesi, prima di essere ultimata con una birra di 8 mesi.

La birra presenta un colore scuro dai riflessi color mogano. All’olfatto si presenta agrodolce, evidente caratteristica delle birre di questo tipo. Le note legnosesi mescolano a punte di liquirizia e di frutti di bosco.

Al palato ricorda note di cioccolato e di caramello con una leggera punta di acidità. I sapori profondi e più «zuccherati» rispetto alle rosse fiamminghe tradizionali fanno di questa birra una compagna ideale per un dolce alla frutta e/o cioccolato.

Continua a leggere
  • aspetto

    Colore bruno dai riflessi mogano

  • aroma

    Aromi agrodolci

  • gusto

    Sapori maltati, speziati e fruttati

  • Amara
     
  • Dolce